Work in Progress
M/Y Felicidad II ed il Mar Rosso Sudanese, il paradiso dei sub...

Il Sudan, nel mondo, è senza dubbio una delle più affascinanti destinazioni per gli appassionati di subacquea.

E' il segreto meglio custodito del Mar Rosso. Per gli intenditori, siti di immersione quali Sanganeb, Angarosh, Sha'ab Rumi con la testimonianza dell'esperimento di Cousteau, Pre-continente II°, suonano familiari ed evocano il ricordo di immersioni indimenticabili...

Questi sono i luoghi giusti per vedere banchi di squali martello su naturali sfondi corallini. Pinna bianca, grigi, squali seta, longimanus e spesso squali tigre cacciano nei siti dei nostri itinerari.

Ma questo non è solo il posto migliore per ammirare gli squali. Le barriere coralline sono incontaminate e incredibilmente ricche di flora e fauna marina dove di incontrano tartarughe, mante, banchi di barracuda, delfini, e tanto altro.

Nel corso di questi anni e sulle nostre barche, Makatea, Felicidad I e Felicidad II sono stati ospiti famosi, fotografi e subacquei a livello mondiale.
Uno dei padri della subacquea, il grande Hans Hass, nel suo libro "Ritorno in Mar Rosso" parla del Makatea.
La giornalista e fotografa Leni Riefenthal ha realizzato il suo bellissimo libro "Giardini di corallo" con foto scattate in Sudan, sul Makatea.
Gianfranco Berabei regista e produttore, ha realizzato le due serie televisive, acquistabili online, "Il meraviglioso circo del mare", 14 puntate girate nel 1979 e poi con "Tutti in pista nel sesto continente", di 11 puntate girate nel 1982, tutte e due sul Makatea.
Sulle altre barche, sono stati ospiti, Folco Quilici, Victor De Sanctis, Raimondo Boucher con la sua fedele compagna Luciana Civico e il biologo e cetologo Giuseppe Notarbartolo di Sciarra ed Egidio Gavazzi, fondatori dell'istituto Tethys, che ha organizzato delle crociere subacquee con lezioni di biologia sul campo.
Marco Pieroni e Gerardo Fornari, autore delle scene subacquee più cruenti del film "Dimensione Violenza" regista Mario Morra che  con la sua trupe ha ripreso tutte le scene subacquee a bordo del Felicidad I e un intero episodio ha come protagonista il suo comandante Angelo Della Valle.
Umberto Pellizzari per alcune puntate di No Limits con Fabio Ferioli, che faceva parte del team di riprese.
Pippo Cappellano e Marina Cappabianca con i quali abbiamo iniziato il progetto di "Restyling di Precontinente II".
Il noto "The Doc" Pasquale Longobardi, direttore sanitario del centro iperbarico di Ravenna, grande ricercatore ed amico, con il quale abbiamo organizzato delle crociere di ricerca.
Cèline Cousteau, nipote di Jacques-Yves Cousteau, con la sua equipe, nel novembre del 2018, in Sudan e poi in Arabia Saudita, nella tecnologica città universitaria di Kaust.

Inoltre, in questi lughi anni, abbiamo ospitato i più importanti giornalisti e foto-cine operatori professionisti del settore come, Andrea Ghisotti, Carlo Gasparri, Giulia D'Angelo, "della libreria del mare", Domenico Martino, Eleonora De Sabata, che negli anni ha realizzato sul Felicidad II le settimane dal tema "Sudan-Sulla rotta degli suqali", Alberto Romeo, Danilo Cedrone, Luca Sonnino Sorisio, grande giornalista e fotografo con l'enorme esperienza dei sui innumerevoli viaggi in tutto il mondo e vero appassionato della ricchezza del Mar Rosso Sudanese; autore di diversi articoli e del suo meraviglioso libro di citazioni e fofografie subacquee "Rapsodia blu" in parte scattate proprio in Sudan.
Luccio coccia, Guido Picchietti, Luigi Fabbri, Massimo Clementi, Marco Pieroni, Mauro Bernasconi, Mimmo Roscigno, Renza e Pierfranco di Lenge, anche lui grande conoscitore del Sudan nel quale ha intrapreso oltre 30 viaggi e autore di tantissimi articoli.
Per continuare, Carlo Piccinelli autore di diverse guide terrestri e subacquee che sulle nostre barche ha realizzato il suo libro "Sudan guida alle immersioni", Sergio Montanari, Walter Fiorani, ed altri personaggi campioni mondiali della fotografia subacquea quali Anna e Settimio Cipriani, Claudio Bertasini, Ennio De Santis, Mario zucchi, Massimo Sanfelice, Franco Tulli.

Tutti i personaggi citati non sono messi in ordine nè cronologico nè di importanza. Qualcuno purtroppo non c'è più ma le loro opere continuano a parlare di loro
.

Aurora Branciamore, subacquea con più di 40 anni di esperienza di immersioni nel Mar Rosso Sudanese, ha armato diverse barche, vedi DAMIERE, MAKATEA, FELICIDAD I, TOKOMARU, e per ultima del M/Y Felicidad II, la barca ideale per un’indimenticabile crociera alla scoperta delle meraviglie subacquee sudanesi.

Siamo lieti di darvi il benvenuto a bordo del M/Y Felicidad II